Bilinguismo allo zuccone

2017 08 17 PHOTO 00000028
L’esposizione ad una seconda lingua fin dalla prima infanzia aiuta a migliorare la qualità della prima, cioè viene immesso più materiale che migliora la conoscenza dell’italiano stesso. La lingua madre e la lingua seconda appaiono come i picchi separati di un’unica massa di ghiaccio, se questa cresce, crescono entrambi i picchi.
Imparare e usare una seconda lingua sembra rendere la nostra mente più agile e flessibile. Parlare più lingue accresce la nostra apertura mentale, aiutandoci a sentirci più connessi con le altre culture e con il mondo.
All’esposizione costante ad una seconda lingua nei bambini vengono anche associati un aumento della capacità artistica, una migliore capacità di interpretare il mondo, un migliore rendimento scolastico.
Il consiglio che la maggior parte degli esperti fornisce è perciò quello di far avvicinare i bambini il prima possibile all’apprendimento di una lingua straniera perché questo rappresenta per i più piccoli una grande opportunità per il loro futuro!

Informativa:
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.
Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.